Trovati!

Autore dell'articolo
fabio_41rn6bzn

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare.

Seneca

Gli specialisti del “KI – Centro Specialistico per la Persona – ” credono fermamente nell’espressione del potenziale di ogni individuo.

obiettivo del programma “TROVATI!”: lo scopo è quello di aiutare la persona a riconoscere le proprie attitudini e capacità ed intervenire sulle debolezze e fragilità, così da riuscire a prendere consapevolmente ed efficacemente una scelta riguardante il proprio futuro e portarla a termine.

Descrizione del programma “TROVATI!”: è un percorso formativo e di orientamento individuale che mette a disposizioni professionisti e strumenti capaci di aiutare il ragazzo o l’adulto nella scoperta e potenziamento delle proprie risorse.

Al termine del programma formativo studiato su misura sulla persona, l’utente sarà in grado

di compiere autonomamente ed efficacemente le proprie scelte riuscendo a garantirsi le migliori possibilità per il perseguimento dell’obiettivo prefissato.

Qual è lo scenario attuale?

La complessità della società moderna ha comportato una diversificazione professionale, lavorativa, accademica e formativa notevole. I corsi di laurea si sono moltiplicati e la possibilità lavorativa, seppure in tempi di crisi, si è ampiamente diversificata.

Orientarsi in questo scenario può risultare complicato. Altrettanto difficile può divenire la scelta della concentrazione delle proprie risorse psicofisiche e finanziarie, in un particolare percorso di studio o in un’attività lavorativa.

Questa situazione, se non affrontata con la giusta attitudine mentale può portare a:

  • Iscrizione a corsi di studi che non corrispondono alle proprie capacità.
  • Abbandono degli studi.
  • Restare “parcheggiati” in corsi di laurea scelti senza una motivazione intrinseca, perdendo di conseguenza tempo di vita prezioso.
  • Investimento economico in attività lavorative che risultano insoddisfacenti e poco adatte all’individuo.

Vantaggi del programma “TROVATI!”: Prendere coscienza delle proprie scelte può evitare dispendi economici da parte delle famiglie e, soprattutto, il sopraggiungere di uno stato di malessere e sconforto nella persona.

E’ stato infatti ampiamente dimostrato dalla ricerca che la scelta di un percorso formativo o professionale scelto e perseguito in relazione alle proprie predisposizioni personali, alle proprie attitudini e inerente le proprie passioni, garantisce una maggiore soddisfazione e qualità della vita.

Come agiamo

I FASE: Il primo colloquio è orientato alla conoscenza dell’individuo e all’individuazione delle risorse e capacità personali

II FASE: Nella fase psicodiagnostica si utilizzeranno strumenti attitudinali e motivazionali capaci di identificare ed esplorare i punti di forza e allo stesso tempo intervenire sui punti di debolezza della persona.

Una fase questa fondamentale in quanto indicherà sia al professionista che al paziente su cosa e come agire per il perseguimento e il raggiungimento del proprio obiettivo.

III FASE: Un resoconto finale di quanto emerso dai colloqui e dai test in presenza dell’interessato costituisce un prezioso bagaglio d’informazioni di cui beneficerà la collaborazione fra professionista ed utente per la definizione ed il perseguimento degli obiettivi scelti consapevolmente rispetto ai propri desideri capacità e predisposizioni.

IV FASE: Definizione degli obiettivi ed avvio del percorso

Studiare meglio per apprendere di più

L’insuccesso scolastico viene generalmente associato ad una scarsa volontà e capacità dello studente oppure ad un insufficiente lasso di tempo dedicato ai libri. Anche se questi aspetti possono risultare importanti, gli insuccessi scolastici possono essere dovuti alla mancanza di sviluppo di capacità metacognitive e all’utilizzo di un metodo di studio inefficace.

L’attitudine, la motivazione e la consapevolezza delle proprie capacità (aspetti denominati metacognizione) sono fondamentali per la riuscita nella carriera scolastica e per utilizzare al meglio le proprie potenzialità. A fianco di queste capacità personali ci sono poi delle abilità, facilmente acquisibili, di organizzazione dello studio e del tempo che possono fare la differenza.

Come interveniamo

Gli specialisti del Ki propongono un percorso di coaching capace di aiutare lo studente a superare le difficoltà emerse dopo una prima fase diagnostica comprensiva di colloqui clinici e test, per poi studiare i dati emersi e procedere alla strutturazione di un piano ed un metodo di studio condiviso con lo studente e creato ad hoc sui suoi bisogni e capacità.

Lo studente sarà aiutato a:

  • Potenziare la motivazione e l’autoefficacia
  • Definire e perseguire gli obiettivi
  • Potenziare la propria leadership
  • Apprendere in maniera più efficace
  • Utilizzare tecniche di studio all’avanguardia
  • Organizzare il tempo in maniera più proficua
  • Gestire gli aspetti emotivi che potrebbero intralciare una corretta memorizzazione o incentivare l’ansia per le prove di esame.
  • Potenziare l’espressione di una comunicazione più persuasiva ed efficace